Urban Decay Eyeshadow Primer Potion Vs Nxy Eye Shadow Base

mercoledì 11 agosto 2010

Dunque, su questo prodotto ce l'hanno menata tutti. Dalle guru di youtube alle guru dei blog, così alla fine l'ho comprato, sempre a Parigi, da Sephora, spendendo circa 20€ tasse incluse. Ho preso la versione basic, quella nell'ampolla viola. Sulla scatola c'e scritto che il prodotto ha vinto non so quante volte il premio dato da Glamur al miglior cosmetico dell'anno. L'ho provato ed è ok. Come promesso, evita che l'ombretto si infili tra le pieghe palpebrali, è implalabile, non appesantisce l'occhio e non da allergia. Ottimo come base da trucco, ma le stesse identiche prestazione si otttengono anche con la base per ombretti della NXY Comsetic al modico prezzo di 5€ :-D.
Entrambi i prodotti hanno più versioni.
L'Urban Decay ha la versione che si chiama Sin nella tonalità Champagne Shimmer, praticamente un color carne brillantinato, versione che mi sono pentita a morte di non aver comprato.Utilizzata come base rende più brillanti gli ombretti. C'è infine un altra versione del primer, che a Parigi non c'era, chiamata Tawny matte finish , ed è rossiccia.Proabilmente è per le pelli abbronzate.
Per quanto riguarda la NYX, il primer si trova anche nella versione perlata per donare ovviamente riflessi perlacei, e nella versione bianca per enfatizzare i colori.
Il mio è quello basic color pelle, ed è ottimo. La confenzione è veramente piccola 7g, ma il prodotto rende moltissimo. L'ho acquistato online su Cocktail Cosmetic

Urban Decay Primer Potion

NYX eye base Skin Tone

http://www.urbandecay.com/
http://www.nyxcosmetics.com/

Entrambe le case sono Cruelty Free Company,cioè non effetuano test sugli animali. Non è possibile acquistarle in Italia anche se allo scorso Cosmoprof era presente lo stand di NYX

4 commenti: